fbpx
©2019 Uplift · Built with love by Swift Ideas using WordPress.

La “Cucina Mediterranea” ci rappresenta

La “Cucina Mediterranea” ci rappresenta
16 Giugno 2019 Salvo La Cucina dei Colori

Ancora oggi per noi la cucina mediterranea rappresenta un vero e proprio stile di vita. Stagionalità, territorio, sementi antiche, rapporti diretti con i nostri onesti e preziosi contadini danno vita alla nostra magica dispensa giornaliera.

La panella super proteica, la profumata caponata, l’estiva pasta che taddi, la parmigiana co pani, la Norma che ha soli 4 ingredienti ed è capolavoro, le calde zuppe di legumi che ti cunottano (in inverno), colorate insalate che danno freschezza per poi perdersi tra scacce, scacciate, cudduruni, pani, focacce, tavola calda a tinchitè (che vuol dire in abbondanza), biscotti per ogni festa e momento e gli innumerevoli dolci che da nord a sud continuano ad alzare la glicemia del nostro bel paese.

Queste tipiche e tradizionali pietanze che stagionalmente ruotano nei nostri menù soddisfano i temutissimi vegani, gli attenti intolleranti al glutine e i diffidenti onnivori. Non serviamo né carne, né (ormai) pesce, ma questa non è mai stata né una mediaglia, né un limite: chi ci ha assaggiati lo ha capito benissimo.

Insomma, la Cucina mediterranea è nata per mettere d’accordo e dare piacere ai diversi palati e noi continuiamo a sentirci grati e ispirati senza dover scegliere altre etichetta se non appunto “Cucina Mediterranea“.



Ti vuoi iscrivere alla nostra newsletter?

Si, iscrivimi!